Faraona in peverada

Questa ricetta presenta un modo semplice e facile per cucina re una carne delicata come quella della faraona.

Ingredienti : 

2 petti di faraona
4 fette di pancetta
30 g di burro
1/2 bicchiere di vino
Aglio
Salvia
Rosmarino
Olio extra vergine d’oliva

Per la salsa
50 g di fegatini di faraona
150 g di soppressata veneta
2 acciughe sotto sale
2 limoni
Aglio
Prezzemolo
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 cucchiaio di pangrattato
Aceto qb
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Pepe
Procedimento : 

In una padella con burro e olio mettere a soffriggere l’aglio insieme alla salvia e al rosmarino tritati; ricoprire il petto di faraona con la pancetta, fermandola con degli stuzzicadenti.
Lasciare rosolare e sfumare con il vino bianco. Poi posizionare la carne in una pirofila e inforno a 180°, terminando cosi la cottura.
Nel frattempo preparare la salsa: frullare insieme i fegatini, la soppressata, le acciughe, il prezzemolo, l’aglio e la scorza di limone. Alla fine aggiungere il pangrattato e abbondante pepe macinato al momento.
In un padellino con dell’olio, fare rosolare il composto tritato; lasciare cuocere bagnandolo con il succo del limone, il vino e qualche goccia di aceto.
Sfornare i petti di faraona, eliminare gli stuzzicadenti e accompagnare tutto con la salsa peverada.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...